Allarme Insigne, problemi per il rinnovo dell’azzurro

0
Fonte: Wikipedia

Allarme Insigne, il capitano del Napoli non si sente importante e l’offerta per il rinnovo non lo soddisfa. Problemi in vista.

Insigne sempre più lontano dal Napoli

Si complica il rinnovo per Lorenzo Insigne, che non è allettato dalla proposta del Napoli. Il numero 24 Partenopeo si sente poco importante davanti all’offerta di 3, 5 milioni. Offerta che lo fa sentire poco importante, anche davanti all’ultimo ricco rinnovo di Mertens.

Più che meritato per il Belga e Insigne lo sa, ma alle porte dei 30 anni il capitano crede di meritare ben di più. Le sue prestazioni sono costanti e si trova maturato sia con il club e in nazionale.

Allarme Insigne, il Napoli sembra volerlo mollare

Così come avvenuto con Milik, Manolas e Hysaj la società sembra voler abbandonare la pista del rinnovo. Però qui la situazione è differente.

Lorenzo è una colonna portante di questo Napoli. È legato alla maglia e vorrebbe restare in società per ancora tanto. Si parla di una possibile bandiera.

Allarme Insigne
Fonte: Wikipedia

Al momento per lui però non sembrano esserci le premesse. Le parti non riescono a trovarsi e la soluzione migliore per entrambe sembra l’addio.

L’allarme Insigne intanto non rientra e Gennaio si avvicina. Con l’anno nuovo il giocatore potrà decidere di accordarsi per la prossima stagione e lasciare il Napoli a zero. Su di lui ci sarebbe in vantaggio la Roma al momento. Si è parlato anche di un interesse dell’Inter negli scorsi mesi, poi smentito. Si è parlato anche della possibilità di MLS, ma intanto al momento le voci danno Roma e Inter in vantaggio. Da Trigoria i rumours si fanno sempre più forti e Insigne farebbe comodissimo ai Giallorossi.

Un giocatore come lui e con il suo estro è una manna dal cielo per qualsiasi squadra. Il rinnovo sembra lontano, così come Lorenzo. Lontano da quel golfo che lui ama e su cui si affaccia casa sua.