American Horror Story: svelato il tema della settima stagione

Il co-ideatore della serie Ryan Murphy ha annunciato che la prossima edizione dello show sarà davvero... Cult!

0
American Horror Story Cult (foto da pagina facebook ufficiale)

L’attesa per i fan di American Horror Story è finalmente giunta al termine: come precedentemente promesso dal co-ideatore della serie antologica Ryan Murphy, infatti, in queste ore è stato svelato il tema dell’attesa settima stagione dello show, nella cornice del celebre Comic-Con di San Diego.

Murphy e la rete FX hanno dunque annunciato ufficialmente che la prossima stagione, il cui debutto è previsto negli Stati Uniti il prossimo 5 settembre, sarà decisamente “Cult”.

Le premesse per un ciclo di episodi memorabili, in verità, c’erano già tutte: nelle scorse settimane Murphy aveva dichiarato che la prossima stagione si sarebbe ispirata alle elezioni americane e la curiosità del pubblico era stata ulteriormente solleticata attraverso la diffusione di criptici indizi tramite i canali social, nonché dalla notizia del ritorno di Twisty il Clown, macabro e tragico personaggio apparso in Freak Show che in qualche modo prenderà parte all’imminente nuova edizione dello show.

Ora che le carte sono state svelate, Murphy ha anche svelato che AHS: Cult si comporrà di 11 episodi e sarà ambientata in Michigan. L’autore ha poi dichiarato che questa stagione sarà quella in cui l’attore Evan Peters, veterano del cast, avrà la parte più consistente e vedrà il ritorno delle attrici Frances Conroy e Mare Winningham, entrambe apparse in alcune delle passate edizioni dello show.

Confermata anche la presenza di Sarah Paulson e Cheyenne Jackson, mentre tra le new entry figurano gli attori Billy Eichner, Billie Lourd ( già vista in Scream Queens), Colton Haynes, Leslie Grossman (apparsa in Popular) e Lena Dunham.