Bailee Madison tra le protagoniste di Pretty Little Liars: Original Sin di HBO Max

0
bailee-madison-attrice
Bailee Madison. Fonte screen youtube.

Bailee Madison si è aggiunta al cast dello spin-off di Pretty Little Liars di HBO Max, intitolato Pretty Little Liars: Original Sin.

Roberto Aguirre-Sacasa, creatore di Riverdale, Le Terrificanti Avventure di Sabrina e Katy Keene, produrrà il progetto. Lindsay Calhoon Bring è l’autrice della serie è co-produttrice esecutiva. Invece, I. Marlene King, ideatrice di Pretty Little Liars, non parteciperà al progetto.

Sinossi di Pretty Little Liars: Original Sin

“Vent’anni fa, una serie di tragici eventi ha sconvolto la comunità della tranquilla cittadina di Millwood, minacciandone la sopravvivenza. Ora, al giorno d’oggi, un gruppo di ragazze adolescenti – una nuova serie di piccole bugiarde – verrà preso di mira da un aggressore, “A”, sconosciuto che vuole farle pagare per i peccati commessi dai loro genitori vent’anni prima… e anche punirle per i loro stessi segreti”.

La serie viene descritta come un racconto di formazione in grado di unire il dramma dell’adolescenza al terrore puro. Nonostante non sia ambientato nella stessa cittadina dello show originale, Rosewood, si tratta dello stesso universo esplorato in Pretty Little Liars, che coinvolge una nuova generazione di piccole bugiarde.

Bailee Madison si aggiunge al cast principale già composto da Chandler Kinney e Maia Reficco.

Kinney interpreta Tabby, una aspirante regista e fanatica dei film horror che nasconde un segreto. Invece Reficco interpreta Noa, un’audace e sardonica star dell’atletica che, dopo un’estate trascorsa in carcere minorile, è pronta a cominciare una nuova vita. Il personaggio di Bailee Madison sarà Imogen, una ragazza dalle mille risorse descritta come la classica “final girl”. Sarà proprio Imogen a guidare le indagini per smascherare “A”, lottando per la propria vita e quella dei suoi amici.

Pretty Little Liars: Original Sin è il quarto capitolo del franchise di Pretty Little Liars. Infatti altri due spin-off, cancellati poco dopo la messa in onda, sono stati creati: Ravenswood del 2013 e The Perfectionists del 2019. La serie originale invece è andata in onda dal 2010 al 2017.