Burger King che offerta allo Zenit!

0
fonte: www.milliyet.com.tr

L’azienda Americana propone un’alleanza alla società russa. Offerti 6,8 milioni di euro per cambiare il nome della squadra

Alcuni anni fa Burger Kinguna delle più importanti catene di ristorazione fast food aveva deciso di investire dei soldi in italia, per diventare sponsor ufficiale del Paleremo calcio, infatti nella stagione 2011 il marchio venne inserito sulle maglie del club rosanero. Oggi a distanza di anni la nota Azienda americana si “riaffaccia” nel “mondo del Calcio”, ma questa volta punta a diventare partner di una famosa squadra Russa, ovvero lo Zenit San Pietroburgo.  Alla società russa è già arrivata un’offerta di 6,8 milioni di euro proprio per cambiare la denominazione del club in Zenit-Burger King. Ma non è la prima volta che un marchio destinato all’alimentazione voglia entrare in affari con squadre di calcio o addirittura “prestare” il proprio nome a scuderie che partecipano tutt’oggi a un campionato di Formula 1: è l’esempio di Red Bull, il quale proprio nella massima categoria di corse automobilistiche ha dato il suo nome alla casa costruttrice Austriaca Red Bull Racing; rimanendo sempre in Austria, ma questa volta ritornando nel calcio, ci sono due squadre che portano questo nome, come il Red Bull Salzburg e Red Bull Leipzig; anche in America, nella “grande mela” c’è una squadra che si chiama New York Red Bulls. Chissà se la società russa accoglierà l’idea venuta in mente al noto marchio Americano, ma al momento sui social network sono già apparse i primi “sfotto” dopo aver appreso questa notizia. Infine ecco un documento che afferma la proposta fatta dagli esponenti della Burger King:

Zenit