Dragon Ball Fusions ispirato ai Pokemon? Lo confessa il producer!

0
dragon ball. Fonte immagine: dragonballgt.it
dragon ball. Fonte immagine: dragonballgt.it

La fusione è parte integrante di Dragon Ball. Una tecnica che abbiamo imparato ad ammirare nel corso delle varie puntate e che in molti, ne siamo certi, desidererebbero applicare anche nella vita quotidiana. Magari un giorno, chissà. Intanto possiamo solo apprezzarne la qualità.

Sapete a cos’è ispirato il gioco Dragon Ball Fusions? Non ci credereste mai. Lo ha confessato producer, Masayuki Hirano, durante un’intervista. Sarebbe emerso, in pratica, che l’idea di sviluppare il gioco e la sua denominazione sarebbe nata a seguito dell’interesse notato nei confronti di titoli come Yo-Kai Watch e Pokémon da parte dei ragazzini giapponesi. Strano, ma vero. Lo avreste mai detto? D’altronde, le sfere ci sono in entrambi i mondi. Qualcosa vorrà pur dire, no? Intanto, vi ricordiamo che Dragon Ball Fusions sarà disponibile in esclusiva su console portatile Nintendo 3DS a partire dal prossimo febbraio. Segnatevelo. Nel frattempo potete anche accedere all’aggiornamento gratuito del gioco.