Evra è sicuro: “Altro che Napoli, la Juventus ha una sola rivale in Serie A”

0
Patrice Evra, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=19933761
Patrice Evra, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=19933761

Negli ultimi anni la Juventus è stata senza dubbio la squadra migliore nel campionato italiano. A confermare ciò, gli Scudetti vinti a partire dall’approdo in panchina di Antonio Conte. Da quel momento, infatti, l’unica squadra che è andata ad un passo dal tricolore è stato il Napoli durante l’ultimo anno in panchina di Maurizio Sarri.

In quella stagione, infatti, gli azzurri sono crollati durante le ultime partite e fatale è stata la sconfitta a Firenze. Durante il primo anno di Carlo Ancelotti, invece, la squadra di Aurelio De Laurentiis non è riuscita a stare al passo di Cristiano Ronaldo e compagni.

Delle rivalità e sfide circa la Serie A ne ha parlato un ex giocatore della Juventus, Patrice Evra. Si tratta di dichiarazioni che hanno fatto subito discutere. Ecco i principali aspetti evidenziati: “Devo affermare una cosa: se a Torino c’è un avversario di cui hanno davvero paura questo non è il Napoli, ma l’inter. E quest’anno con un allenatore eccellente come Conte, che ha fatto mirabilie in particolare alla guida della Nazionale, la lotta per lo scudetto sarà affascinante“.

Il fatto di sottovalutare il Napoli ad inizio stagione, ormai è una diventata una moda. Sono anni che gli azzurri vengono prontamente inseriti al 4/5 posto per poi chiudere la stagione al secondo posto del podio ed in Champions League.

Fino a questo momento, inoltre, le rivali del Napoli, ad eccezione della Juventus, non si sono rinforzare in modo da superare gli azzurri. Nonostante ciò, il Napoli parte sempre da sfavorito secondo i pronostici degli ‘esperti’.