Fahrenheit 451: Laura Harrier, Michael Shannon e Michael B. Jordan nel film della HBO

Fahrenheit 451 avrà un nuovo adattamento cinematografico

0
michael-shannon-fahrenheit-451
Michael Shannon farà parte del cast di Fahrenheit 451. Fonte screen youtube

Fahrenheit 451 è un romanzo distopico scritto da Ray Bradbury nel 1953.

Il libro fu oggetto di un adattamento cinematografico nel 1966. Fahrenheit 451 diventò infatti una pellicola cinematografica diretta dal regista francese François Truffaut. 

La HBO Films ha annunciato che produrrà una nuova trasposizione cinematografica del romanzo.

Tra gli attori già confermati vi sono l’attrice emergente Laura Harrier, Michael B. Jordan e Michael Shannon. 

Laura Harrier fa parte del cast di Spider-Man Homecoming e farà anche parte del pilot del regista Steve McQueen, Codes Of Conduct, sempre della HBO. In Fahrenheit 451 interpreterà Millie, la moglie del protagonista.

Michael B. Jordan è uno dei protagonisti dell’attesissimo film Black Panther, basato sul personaggio della Pantera Nera della Marvel Comics. In Fahrenheit 451 sarà il protagonista Montag.

Michael Shannon invece è stato visto nei film Loving Animali Notturni. Per il suo ruolo in Animali Notturni è stato nominato ai premi Oscar di quest’anno. Il film ha ricevuto molte candidature a premiazioni importanti, vincendo anche il David Di Donatello come Miglior Film Straniero. Nel film l’attore vestirà i panni del mentore di Montag, Beatty.

Di cosa tratta Fahrenheit 451? 

 

Fahrenheit 451 è ambientato in un futuro distopico dove leggere o possedere qualsiasi tipo di libro è considerato un reato grave. Per questo vi sono dei vigili del fuoco incaricati di bruciare tutti i libri in circolazione e di punire coloro che non rispettano la legge, bruciando anche le loro case. Il giovane vigile del fuoco Montag dapprima contento del proprio lavoro, inizierà a ribellarsi e a leggere di nascosto. Il giovane infatti rimarrà sconvolto quando incontrerà un’anziana signora che non abbandonerà la propria casa in fiamme perché i suoi amati libri erano all’interno. Da quel momento Montag inizierà a chiedersi cosa ci sia di così importante nella lettura e a salvare qualche libro nel tentativo di riottenere un po’della sua umanità.

Il regista del film sarà Ramin Bahrani.

Bahrani inoltre scriverà anche la sceneggiatura insieme a Amir Naderi.

David Coatsworth produrrà il film. Michael B. Jordan sarà anche uno dei produttori esecutivi tramite la sua casa di produzione Outlier Productions insieme, affiancato da Sarah Green, Alan Gasmer e Peter Jaysen della Brave Cove Productions.