Felipe Melo sul piede di guerra con l’Inter: “Posso anche andare via, se vogliono! Al Galatasaray tornerei volentieri!”

0

Piede sull’acceleratore. L’Inter sfrutta il secondo match consecutivo a San Siro, battendo il Bologna e portandosi a soli due punti dalla Roma, che, però, evidentemente ha un turno in più da giocare. L’importante è avvicinarsi al big-match dell’Olimpico di domenica prossima con qualche certezza in più, almeno sul campo. Lì si deciderà, molto probabilmente, un’intera stagione. Intanto, fuori dal rettangolo di gioco, impazzano le polemiche, indipendentemente se siano ex Inter o attuali giocatori. Dopo le parole dure e pesanti di Martin Montoya, arrivano, puntuali, anche quelle di Felipe Melo. Uno che notoriamente non le manda a dire, neanche a casa sua. Così come riportato dal sito Fanatik, il centrocampista nerazzurro preannuncia un futuro che, molto probabilmente, sarà lontano da Milano e dalla squadra di Mancini. Queste le sue parole: Se l’Inter vuole che io vada via, posso anche andare. Non c’è problema. Farò le valutazioni opportune in questo caso. Il Galatasaray può essere la mia priorità in caso di addio. Sarebbe un piacere tornare lì, anche se non stanno vivendo un momento felice. Spero che tutto si risolva e tornino dove meritano di stare. Al momento non ho offerte, neanche dalla Cina”. Felipe Melo detta le condizioni. L’Inter lo ascolterà? Le vie del mercato sono infinite…