Giro D’Italia, A Kittel il primo sprint: Dumoulin resta in rosa per un soffio

0
Marcel Kittel della Etixx Quick Step ha vinto la Tappa 2 del 99º Giro d’Italia, da Arnhem a Nijmegen di 190 km mettendo tutti in fila nella volata di gruppo. Al secondo posto si è classificato Arnaud Demare della FDJ mentre terzo Sacha Modolo della Lampre Merida. Domani terza ed ultima tappa olandese prima del giorno di riposo e della ripartenza dall’Italia. Con questa vittoria, grazie all’abbuono, Kittel è entrato prepotentemente al terzo posto della generale e domani in caso di ulteriore piazzamento con conseguente abbuono potrebbe conquistare la vetta della classifica e partire in rosa al rientro in Italia. Il vincitore di tappa Marcel Kittel, non nasconde la voglia di conquistare la rosa per qualche giorno mentre Tom Dumoulin, l’attuale rosa, ha dichiarato che nonostante il tedesco sia vicino nella generale lui si gode a pieno la festa del pubblico di casa. Domani quindi Nijmegen Arnhem di 190 km, attenzione al vento ma si prevede un arrivo in volata.