martedì, Aprile 16, 2024
HomeCronacaGoverno Draghi, ecco chi sono i nuovi ministri

Governo Draghi, ecco chi sono i nuovi ministri

Mario Draghi ha accettato l'incarico di Presidente del Consiglio e ha presentato la lista del nuovo esecutivo

Venerdì sera, Mario Draghi ha accettato l’incarico di Presidente del Consiglio proposto da Sergio Mattarella e sciolto la riserva. Dopo l’incontro con il Presidente della Repubblica, il premier ha presentato la lista del nuovo governo che la prossima settimana chiederà la fiducia al Parlamento. Al momento, solo Fratelli d’Italia non è intenzionato a votare per questa fiducia.

IL GIURAMENTO DEL NUOVO GOVERNO – Il nuovo esecutivo guidato da Mario Draghi ha giurato al Quirinale recitando davanti a Sergio Mattarella la seguente formula: “Giuro di essere fedele alla Repubblica e di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi e di esercitare le mie funzioni nell’interesse esclusivo della Nazione”. Successivamente, il Presidente del Consiglio è andato a Palazzo Chigi e Giuseppe Conte ha passato la campanella a quest’ultimo, come vuole la tradizionale cerimonia.

ECCO LA LISTA DEI MINISTRI – Il governo Draghi, quindi, è ufficialmente nato e operativo. La nuova squadra dei nuovi ministri è formata e dà spazio a tutti i partiti della maggioranza che sostiene l’esecutivo. Ventitré ministri, otto donne e quindici uomini, ai tecnici (che sono otto) vanno i ministeri chiave. Le donne sono: Marta Cartabia, Luciana Lamorgese, Mariastella Gelmini, Mara Carfagna, Fabiana Dadone, Elena Bonetti, Erika Stefani e Cristina Messa. Gli uomini, invece, sono: Dario Franceschini, Andrea Orlando, Federico D’Incà, Vittorio Colao, Renato Brunetta, Massimo Garavaglia, Luigi Di Maio, Lorenzo Guerini, Daniele Franco, Giancarlo Giorgetti, Stefano Patuanelli, Roberto Cingolani, Enrico Giovannini, Patrizio Bianchi e Roberto Speranza.

Otto dei ministri sono tecnici: Marta Cartabia, Luciana Lamorgese, Vittorio Colao, Daniele Franco, Roberto Cingolani, Enrico Giovannini, Patrizio Bianchi e Cristina Messa. Sono, invece, sette i ministri del governo Conte Bis. Sono 4 i ministri del Movimento 5 Stelle del governo Draghi, tre quelli del Pd, di Forza Italia e della Lega, uno di Leu ed uno di Italia Viva.

Ecco la lista completa del nuovo governo Draghi: Luigi Di Maio (M5S) agli Esteri, Luciana Lamorgese (tecnica) all’Interno, Marta Cartabia (tecnica) alla Giustizia, Lorenzo Guerini (Pd) alla Difesa, Giancarlo Giorgetti (Lega) allo Sviluppo economico, Daniele Franco (tecnico) all’Economia, Roberto Cingolani (tecnico) alla Transizione ecologica, Stefano Patuanelli (M5S) all’Agricoltura, Dario Franceschini (Pd) alla Cultura, Enrico Giovannini (tecnico) alle Infrastrutture, Roberto Speranza (Leu) alla Salute, Patrizio Bianchi (tecnico) all’Istruzione, Cristina Messa (tecnica) all’Università, Andrea Orlando (Pd) al Lavoro, Federico D’Incà (M5S) ai Rapporti con il Parlamento, Renato Brunetta (Forza Italia) alla Pubblica amministrazione, Vittorio Colao (tecnico) all’Innovazione tecnologica, Mariastella Gelmini (Forza Italia) agli Affari regionali, Mara Carfagna (Forza Italia) al Sud, Elena Bonetti (Italia Viva) alle Pari opportunità, Fabiana Dadone (M5S) alle Politiche giovanili, Erika Stefani (Lega) alle Politiche per la disabilità, Massimo Garavaglia (Lega) al Turismo, Sottosegretario alla presidenza del Consiglio Roberto Garofoli (tecnico).

 

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME