Eredivisie, la Philips non sarà più lo sponsor del PSV

Finisce il legame commerciale tra PSV e Philips. Per rendere omaggio, la squadra di Eindhoven indosserà delle maglie celebrative che ricordano la maglia del 1982, anno in cui iniziò quella partnership.

0

Sulla sua pagina Facebook ufficiale, il PSV ha reso noto che a fine stagione terminerà la collaborazione con lo sponsor Philips, iniziata nel 1982 e durata fino ad oggi per 34 lunghi anni. E’ un momento storico molto importante per il PSV, probabilmente più di quanto si possa pensare, poiché non tutti sapranno che la seconda squadra più titolata d’Olanda è nata direttamente dall’azienda Philips. Il PSV Eindhoven è stato fondato infatti nel 1913 come squadra di calcio degli impiegati che lavoravano per la nota industria di elettronica. Praticamente, quindi, questa squadra ha utilizzato da subito il marchio Philips come sponsor naturale, iniziando a piazzare il logo della nota società sulla propria maglia a partire dal 1982. Adesso, questa partnership sta per terminare: a fine stagione, quindi, il PSV andrà in cerca di un nuovo sponsor, ma prima di farlo ha deciso di rendere omaggio alla Philips preparando una maglia celebrativa che ricorderà proprio la maglia del 1982. Questa maglia sarà quindi quasi completamente rossa ma sul retro comparirà la scritta “Proud of you”.

Il PSV Eindhoven è, insieme all’Ajax, sicuramente la squadra più importante d’Olanda, avendo vinto 22 campionati nazionali, 9 Coppe olandesi, 10 Supercoppe olandesi, 1 Coppa dei Campioni e una Coppa Uefa.