Inter, l’infermeria si svuota al momento giusto: Sensi e Lukaku sono pronti!

0
Lukaku
Romelu Lukaku, giocatore belga del ex Manchester United ora all'Inter. Fonte Flickr

Buone notizie per lo staff tecnico dell’Inter. Dopo tanto patire per gli infortuni incorsi ai proprio giocatori finalmente Conte potrà ricominciare a schierare il suo undici ideale nelle sfide che vedranno i nerazzurri impegnati nel prossimo mese. E non saranno poche: ben 7 in 21 giorni! I primi a lasciare l’infermeria del club saranno Stefano Sensi e Romelu Lukaku.  Entrambi torneranno disponibili già nella sfida contro il Sassuolo.

Stefano Sensi ha pienamente recuperato dal guaio muscolare che lo aveva costretto a lasciare anzitempo la gara contro la Juventus un paio di settimane fa. La sua assenza si è fatta sentire eccome in campo, tanto che dal momento della sostituzione la squadra ha perso in solidità e proposizione offensiva.

Le indagini strumentali avevano evidenziato una elongazione degli adduttori della coscia destra. Dopo lo choc iniziale lo staff sanitario dell’Inter ha potuto tirare un sospiro di sollievo. Tanto riposo e fisioterapia hanno rimesso in forze il playmaker ex Sassuolo, che domenica potrebbe ritornare in campo proprio nel match contro i suoi ex compagni.

Stesso discorso per il gigante belga Lukaku. I problemi che lo hanno infastidito dopo la quarta giornata di campionato sono completamente risolti. Il dolore sembra essere sparito e tornerà abile e arruolabile a breve. Anche per lui la trasferta di Reggio Emilia potrebbe segnare il suo ritorno in campo tra i titolari.

Il verbo al condizionale resta però d’obbligo perchè, come detto, la squadra si ritroverà davanti un durissimo tour de force a cui far fronte senza perdere terreno da chi la precede. Ecco perchè è possibile che uno dei due (o forse entrambi) potrebbero accomodarsi in panchina nel lunch match di domenica per poi essere schierati nella fondamentale gara di Champions contro il Borussia Dortmund. A Conte l’ultima parola.

Vuoi ricevere le news dell’Inter direttamente sul tuo smartphone? Segui il nostro canale Telegram facendo Click su questo link!