Kiernan Shipka afferma di essere entusiasta del potere dei social network

0
kiernan-shipka
Kiernan Shipka. Fonte screen youtube

Kiernan Shipka, a soli 19 anni, sta vivendo un periodo davvero importante per la sua carriera.

L’attrice era conosciuta principalmente per aver interpretato Sally Draper, la figlia del protagonista della serie di successo “Mad Men”.

La serie è andata in onda dal 2007 al 2015 e la giovane è cresciuta sul set e sotto gli occhi del pubblico.

A ottobre è stata rilasciata su Netflix la serie “Le terrificanti avventure di Sabrina” .

Kiernan Shipka interpreta la protagonista, Sabrina Spellman.

Il telefilm è basato sulla serie a fumetti con con lo stesso nome, ambientata nello stesso mondo di Riverdale.

La serie avrà una seconda stagione. 

Inizialmente vi erano molti dubbi sull’esito del progetto perché il personaggio della strega Sabrina era già stato oggetto di tre film per la TV, una serie televisiva e diverse serie animate.

In particolare il telefilm “Sabrina, vita da strega” che vedeva Melissa Joan Hart nei panni della protagonista è ancora oggi molto apprezzato dal pubblico.

La versione di Netflix però è decisamente più dark, con un tono completamente diverso e contemporaneo. Per questo è riuscita a catturare gli spettatori.

Con la carriera in continua ascesa Kiernan Shipka è più soggetta allo scrutinio della stampa e del pubblico.

L’attrice non sembra troppo intimidita e ha dichiarato alla rivista “Seventeen” di voler usare la sua voce e piattaforma sui social network per fare la differenza.

Ecco cosa ha rivelato Kiernan Shipka al giornale statunitense:

“Una cosa positiva dell’avvento della tecnologia è stata l’enorme presa di coscienza di ciò che avviene nel mondo e la possibilità di avere una piattaforma che prima non esisteva. Per me è incredibile. Posso imparare cose nuove tutti i giorni. Recentemente su instagram ho preso parte alla campagna “10 Featured Teachers”. è stato meraviglioso vedere tutti questi insegnanti e alunni ricevere i libri di cui avevano bisogno per l’istruzione. Vedere l’impatto che può avere sulla vita delle persone è stato davvero gratificante. Ho visto dei video di ringraziamento dove le persone erano così felici di poter finalmente ricevere i libri che volevano, è semplicemente fantastico. Sicuramente prenderò parte a più iniziative del genere. Voglio vedere come da una semplice hashtag si possa portare le cose a un altro livello e concretizzarle.”