L’uomo che uccise Don Chisciotte: quello che c’è da sapere sul film di Terry Gilliam

0
LuomocheucciseDonChisciotte
"L'uomo che uccise Don Chisciotte". Fonte screen youtube

L’uomo che uccise Don Chisciotte” è un film del 2018 diretto da Terry Gilliam.

La pellicola è stata presentata fuori concorso in anteprima al 71º Festival di Cannes il 18 maggio 2018, come film di chiusura del festival.

Avrebbe dovuto competere al Festival di Cannes ma non ha potuto a causa di problemi legali tra Terry Gilliam e l’ex produttore Paulo Branco.

Non è il primo arresto che ha subito il film. 

Il lungometraggio ha avuto uno sviluppo travagliato. 

Liberamente ispirato al Don Chisciotte della Mancia di Miguel de Cervantes, Gilliam ha cercato di sviluppare questo film ben otto volte nell’arco di quasi vent’anni.

“L’uomo che uccise Don Chisciotte” è l’esempio del famoso “development hell” in cui si trovano molti registi a causa di mancanza di fondi, attori o case di produzione.

Qualche dettaglio sui numerosi tentativi di Gilliam per realizzare “L’uomo che uccise Don Chisciotte”

1998: Terry Gilliam ingaggia Jean Rochefort nel ruolo di Don Chisciotte e Johnny Depp nel ruolo del co-protagonista Toby Grisoni. Le riprese cominciano in Spagna ma, in seguito a problemi tecnici e finanziari, a un violento nubifragio che fece perdere alla produzione gran parte del costoso set già allestito e l’abbandono di Rochefort, il progetto verrà accantonato poco dopo.

2002: Gilliam e i suoi investitori volevano riprendere il progetto.

2005: Jeremy Thomas, un famoso produttore, si pronunciò a sostegno del film, dichiarando che avrebbero dovuto cercare di realizzarlo.

2008: Terry Gilliam e Jeremy Thomas decidono di provare a sviluppare una nuova idea, sempre liberamente basata sul Chisciotte di Cervantes e ricominciare. Depp venne considerato nuovamente per un ruolo ma a causa di impegni lavorativi dovette abbandonare il progetto.

2009: Il film entra in preproduzione. Gilliam e Tony Grisoni lavorano alla sceneggiatura. Ewan McGregor fu confermato nel cast.

2010: Ulteriore arresto nella produzione del film. Lo conferma lo stesso Terry Gilliam alla rivista Variety. Ricerca di nuovi investitori per riprendere le riprese in futuro.

2017: Gilliam annuncia in un’intervista che finalmente le riprese partiranno in Spagna. Le riprese sono iniziate a febbraio 2017 e si sono concluse a giugno 2017. Il primo trailer è stato rilasciato il 5 aprile 2018. Jonathan Pryce interpreta Chisciotte e Adam Driver  Grisoni, diciannove anni dopo l’inizio della produzione originale.

Sinossi ufficiale di “L’uomo che uccise Don Chisciotte”

“Un vecchio impazzito si convince di essere Don Chisciotte e scambia il giovane consulente pubblicitario Toby per il suo fedele scudiero Sancho Panza. I due si imbarcano quindi in un viaggio bizzarro e allucinato, sospeso tra i giorni nostri e un magico XVI secolo. Tuttavia, come già accaduto al vecchio, anche Toby inizia a venire gradualmente consumato dalle illusioni che si crea, rischiando di non saper più distinguere i sogni dalla realtà.”

Nel cast vi sono, oltre ad Adam Driver e Jonathan Pryce, Stellan Skarsgård, Olga Kurylenko, Joana Ribeiro, Jordi Mollà, Jason Watkins, Óscar Jaenada, Sergi López e Rossy de Palma.

“L’uomo che uccise Don Chisciotte” uscirà nelle sale italiane il 27 settembre 2018.

Ecco il trailer: