Montoya è fatta con l’Inter

0

Montoya vicinissimo all’Inter. Ausilio ha raggiunto l’accordo con il giocatore infelice al Barca, ora la palla passa ai catalani che devono dare il via libera alla conclusione della trattativa

Roberto Mancini avrà i rinforzi che ha chiesto, quei 9/10 giocatori che servono per ricostruire l’Inter  e ridurre il gap con la Juventus. Insomma per tornar grande. Dopo Murillo, Miranda, Kondogbia e anche Imbula ormai dietro l’angolo, nelle ultime ore potrebbe arrivare la fumata bianca per portare ad Appiano Gentile Martin Montoya, laterale destro dal Barcellona.

Con il giocatore, c’è intesa ingaggio da 1,5 milioni che già percepiva al Barcellona: l’agente di Montoya è in Italia, ha incontrato Ausilio e sta definendo i dettagli dell’accordo totale.

Ora la palla passa al Barcellona che deve confermare l’accordo. Accordo che prevede prestito oneroso da 1,5 milioni di

Montoya fatta con l'Inter
Montoya fatta con l’Inter

durata biennale, senza obbligo di riscatto ma con diritto attorno ai 6 milioni di euro.
L’Inter con in mano Montoya deve guardare alle uscite. Come detto in un nostro precedente articolo [leggi qui] Kuzmanovic deve dare una risposta al Watford, sperando sia diversa dal no di Marco Andreolli alla Sampdoria. L’Inter ha voluto fare chiarezza anche con il Liverpool per quanto riguarda la vicenda Kovacic: per la settimana prossima, è previsto un nuovo contatto tra gli intermediari e i Reds. L’Inter vuole 30 milioni.

Il Liverpool, da parte sua, è arrivato finora attorno ai 25 milioni, cifra che l’Inter non vuole accettare. Si studia quindi una soluzione tra rilancio economico e nuovi bonus, mentre Rodgers ha fatto sapere all’agente di Kovacic che l’ingaggio sarebbe lo stesso che percepisce all’Inter dopo il ricco rinnovo invernale.