martedì, Luglio 16, 2024
HomeSportCalcioNapoli, ADL vuole in campo Lindstrom pagato 30 milioni

Napoli, ADL vuole in campo Lindstrom pagato 30 milioni

Aurelio De Laurentiis è rimasto incredulo quando non ha visto giocare Lindstrom al posto di Kvaratskhelia: le ultime

Il Napoli ha ottenuto solo un pareggio contro il Genoa, evitando la sconfitta grazie a una rimonta segnata da Raspadori e Politano. C’era la possibilità di vincere, ma nel finale non hanno trovato il gol decisivo. La decisione più discussa è stata però il cambio di Rudi Garcia, che ha sostituito Kvaratskhelia con Zerbin, il quale ha avuto poco impatto nella partita.

ADL incredulo

I tifosi napoletani e il presidente Aurelio De Laurentiis sono rimasti perplessi per questa sostituzione. Il presidente avrebbe preferito vedere Jesper Lindstrom in campo, considerando l’ingente investimento di 30 milioni di euro fatto per il suo acquisto dal Francoforte.

De Laurentiis è deluso e ritiene che i suoi investimenti debbano essere sfruttati al meglio, soprattutto considerando l’importo pagato per il giocatore, e non capisce perché Lindstrom non sia stato utilizzato nella partita contro il Genoa.

Caratteristiche

Lindstrom è noto per le sue abilità tecniche, la visione di gioco e la capacità di passare la palla in modo preciso. Descritto come un centrocampista completo è in grado di difendere, recuperare palloni e contribuire all’attacco.

Il danese è abile nel dribbling e nel creare opportunità per i compagni di squadra. Inoltre, ha dimostrato di essere un calciatore versatile, capace di giocare sia come centrocampista centrale che come trequartista.

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME