Napoli, i nomi per la difesa: Kiwior sarebbe il profilo ideale, valutazione da 25 milioni

0
Emirates Stadium Logo Arsenal, fonte Di Myself (Singha94) - Photo déchargée directement de l'appareil photo, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=11135677
Emirates Stadium Logo Arsenal, fonte Di Myself (Singha94) - Photo déchargée directement de l'appareil photo, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=11135677

Il mercato di gennaio ha già regalato tre acquisti a Walter Mazzarri: Mazzocchi, Traorè e Ndonge. Presto arriveranno altri due acquisti e soprattutto un nuovo difensore centrale. Natan, al momento, non è riuscito a sostituire in maniera adeguata Kim e per questo il club azzurro è alla ricerca di un profilo importante e che già conosca il massimo campionato italiano.

Per questo motivo l’interesse della dirigenza azzurra è finito su un ex Bologna, Arthur Nicolas R. Theate, difensore del Rennes ed ex Bologna. Il calciatore è valutato circa 15 milioni di euro ed è sicuramente il preferito del club.

Altri nomi accostati al club azzurro sono Brassier, Chalobah, Pavlovic, Buongiorno. Fino a qualche settimana fa, gli azzurri erano interessati anche ad un altro ex Serie A: Jakub Piotr Kiwior.

KIWIOR DIFENSORE IDEALE PER LA SSC NAPOLI: EX SERIE A E POCO SPAZIO CON LA MAGLIA DELL’ARSENAL

Il calciatore, negli ultimi giorni, non viene più accostato al club partenopeo. Eppure, sarebbe il profilo ideale per la società di Aurelio De Laurentiis. L’unico problema è l’elevata valutazione da 25 milioni di euro.

Nel caso in cui il Napoli ritorni sulle sue tracce e decida di acquistarlo al prezzo stabilito dall’Arsenal, diventerebbe il calciatore più costoso di sempre acquistato dal Napoli nel mercato di gennaio.

In ogni caso sarebbe perfetto anche per Mazzarri. Kiwior, infatti, si sentirebbe forte nella difesa a tre e il mister non ci penserebbe due volte ad assegnargli la maglia azzurra.