Napoli, un giocatore è finito nel dimenticatoio: va a giocare in Serie B?

0

La SSC Napoli in questo mercato estivo è impegnata non solo ad acquistare nuovi calciatore, ma anche vendere quei ragazzi che ormai non hanno più niente da dare alla causa azzurra.

Oltre alle trattative in entrata, infatti, bisogna guardare anche quelle in uscita. Dopo aver racimolato oltre 100 milioni di euro grazie alle cessioni di alcuni esuberi, la SSC Napoli è pronta ad incassare altri milioni.

Molti, infatti, sono ancora i calciatori che non rientrano nei piani di Carlo Ancelotti, tra i quali Hysaj, Tonelli, Ounas e Verdi. Per quest’ultimo è ormai fatta per il suo trasferimento al Torino. Il presidente Urbano Cairo, infatti, ha presentato un’offerta ritenuta accettabile da parte della SSC Napoli su una base di oltre 20 milioni più bonus. La trattativa, tuttavia, è in stand-by in attesa di altri acquisti da parte della società partenopea.

Questione a parte, invece, quella di Elseid Hysaj. Tramite il suo procuratore il calciatore ha fatto sapere più volte di ritenere conclusa l’esperienza napoletana. Fino a questo momento, però, nessun club si è sforzato per acquistarlo spendendo 25 milioni di euro. Prima l’Atletico, poi la Roma si sono avvicinate al calciatore ma nulla si è concretizzato. Un’ultima speranza è la vendita del calciatore all’estero.

Un giocatore che invece potrebbe fare un passo indietro è Amato Ciciretti. Dopo essere stato acquistato a sorpresa da parte del Napoli, il giocatore è finito nel dimenticatoio. Prima il prestito al Parma, poi all’Ascoli, ora ha fatto ritorno alla base. Ciciretti, infatti, con molta probabilità in questa stagione non giocherà in Serie A, ma in Serie B. Molte, infatti, sono le squadre interessate al giocatore, il quale avrebbe già fatto sapere di ritornare nella serie inferiore senza nessun problema.