Noel Gallagher contro tutti

0

“Ve lo dico io qual è il problema: tutte queste fighette di oggi sono state rovinate dalla fama. A parte Kanye [West]. Lo vedi agli MTV Music Awards e ti dici: cazzo, sei uno a posto, tu puoi starci. Ma a qualcuno frega un cazzo di cosa fanno tutte queste pop star contemporanee? Cosa cazzo ce ne frega di cosa cazzo fanno gli One Direction? Sono dei succhiacazzi, che finiranno in rehab prima di compiere trent’anni”.

Harry Styles è uno che non ha niente da dire, di suo. ‘Tutto a posto, ragazzi?’. ‘Uh!’. Questo è tutto. Cosa cazzo ce ne frega di cosa combina Ellie Goulding? Veramente? E Adele? Cosa? E’ una cosa che mi fotte il cervello. A nessuno importa! Il successo le ha devastate, coi loro cazzo di auricolari-spia e le loro sigarette elettroniche. E i loro profumi che fanno saltare fuori per natale. Cazzoni”

Queste sono le parole di Noel Gallagher, ex- Oasis,  verso le pop-star di oggi che secondo lui hanno perso la strada per la vera musica.Tutto ciò è stato dichiarato in un’intervista pubblicata sull’ultimo numero di Esquire, ha così voluto fare il punto della situazione. Ovviamente, alla sua maniera, ha analizzato il tormentato binomio musica e successo. Molto tormentato, a giudizio del cantante, autore e chitarrista britannico, talmente frustante da avere praticamente colpito e affondato un’intera generazione di artisti.