Perché abbiamo bisogno dei super eroi? I giovani coraggiosi nella vita come gli Avangers nei film

0
I giovani come gli Avangers. Fonte foto: cnet.com

A cosa crediamo davvero? A cosa siamo aggrappati per sopravvivere in questo mondo? Dove ci rifugiamo quando tutto sembra andare storto ? Sono domande a cui tutti prima o poi ci interfacciamo e le risposte non sono mai facili. Si dice spesso che noi giovani non abbiamo punti di riferimento o non sappiamo che posto occupare all’interno della società o che siamo svogliati e senza stimoli ecc… ma la verità cari lettori è che noi ce la mettiamo tutta per andare avanti ogni giorno con i nostri mezzi in un mondo in cui spesso non ci rispecchiamo e che raramente ci apprezza per ciò che siamo davvero.                      Certamente questa non era la società che ci aspettavamo e che desideravamo, ma combattiamo ogni momento per rendere il mondo un posto migliore.                          Forse è vero che noi ragazzi non abbiamo molti punti di riferimento all’interno della società, la politica è diventata ogni giorno più distante dai nostri sogni e bisogni e allora a cosa ci aggrappiamo per continuare a sognare un mondo all’altezza dei nostri desideri?            Come la politica è sempre più lontana da noi, invece le serie tv di Netflix e di altre piattaforme a pagamento, la musica che da sempre compagna di vita e i film o i libri che raccontano storie avvincenti sono più vicine a noi ogni giorno che passa.                             E’ proprio vero infatti che le storie non passerrano mai di moda ed ecco che improvvisamente abbiamo dei nuovi migliori amici dai nomi strani: Iron Man, Capitan America, Thor, Hulk, Ant Man, Nebula ecc. Ma chi sono davvero ? Tutti li conosciamo con il Nome Avangers e sappiamo che sono dei super eroi dai poteri quasi invincibili.        Ma come si dice, “Da grandi poteri derivano grandi responsabilità” e come tutti i super eroi anche loro hanno una missione: salvare il mondo dal perfido Thanos che vuole eliminare gli esseri umani dal Pianeta. Ed ecco che anche noi ragazzi, che ogni giorno dobbiamo affrontare le piccole e grandi sfide nella vita, ci impersonifichiamo nei “buoni” e nella speranza di poter cambiare davvero le cose. Combattiamo al fianco di Iron Man nella sua lotta contro il male e ad ogni eventuale sconfitta ci sentiamo più persi e meno invincibili come lui, ma sappiamo che comunque andranno le cose il bene avrà sempre la meglio perchè come afferma Sam ne Il Signore degli anelli Le due torri: “C’è del buono in questo mondo Padron Frodo ed è giusto combattere per questo”.                                    In fondo tutti noi giovani siamo dei sognatori e per quanto i tempi siano duri, per quanto possa sembrare tutto buio ed estremamente faticoso, non perderemo mai la forza di sperare e di credere in un mondo pieno di colori e di storie avvincenti e piene di positività da poter raccontare e tramandare nel futuro.