Roma, Kluivert ai ferri corti con l’Ajax: Monchi avvia i contatti

0
Monchi, Roma, fonte Vimeo
Monchi, Roma, Fonte: Vimeo

Kluivert jr é pronto a lasciare l’Ajax, l’esterno d’attacco, accostato con insistenza alla Roma, in un’intervista ai microfoni di De Volkskrant ha parlato del suo futuro attaccando direttamente il club olandese:

Non capisco cosa vuole l’Ajax, solamente che estendo il mio contratto in maniera tale che possano chiedere di più a chi mi vorrà?

La mia intenzione era quella di restare, ma è successo tanto ultimamente. La gente pensa che si tratti di soldi, ma tutti sanno che non mi interessa il denaro ma il mio unico obiettivo è quello di migliorare me stesso. Voglio diventare il migliore del mondo. Mi sento sotto pressione, la cosa più importante per l’Ajax è che devo estendere il mio contratto. Mi è stato detto che o firmo o posso andare via. Non si tratta di calcio, ma di denaro. Ci sono state troppe speculazioni, il vaso è colmo”.

L’olandese in questa stagione ha collezionato 30 presenze e 10 reti, attirando l’attenzione del ds Monchi, che ha già allacciato i rapporti con i Lancieri e con l’entourage del giocatore. La parti stanno discutendo sulla possibilità di portare a termine l’affare, il club olandese per il classe 99′ chiede 30 milioni di euro, Monchi cercherà di chiudere per qualcosina in meno.