Reazione a catena di sera: I “Tre di Denari” accedono alla finalissima dopo un’entusiasmante sfida con i “Parenti Stretti”

0
Tre di Denari
I Tre di Denari al gioco finale, fonte screen da youtube

Ieri sera è andato in onda la prima delle tre puntate previste di “Reazione a Catena di Sera”, con la sfida tra i “Tre di Denari” e i “Parenti Stretti”, una sfida fin da subito appassionante e il cui esito non è stato per nulla scontato.

Ad affiancare le nostre amatissime squadre una coppia di vip, con i “Tre di Denari” hanno giocato Lorella Cuccarini e Teo Teocoli, ad affiancare invece i “Parenti Stretti” c’erano Francesca Fialdini, prossima coduttrice de “La vita in diretta” e Francesco Paoloantoni.

La gara è stata subito scoppiettante, con i “Parenti Stretti” in perfetta forma e con i “Tre di Denari” pronti a insegurli.
I giochi scorrono uno dopo l’altro con particolari guizzi di Marco Burato dei “Tre di Denari” che indoviana due parole, con un solo indizio, al gioco “Quando Dove Come e Perchè”, seguito a ruoto da uno scatenato Paoloantoni che risponde al buon Marco, con ben due parole indovinate al primo indizio.

Arriviamo al gioco finale “L’intesa Vincente” troviamo i “Tre di Denari ” in vantaggio sugli avversari, che quindi devo iniziare per primi.

Dopo un’inizio scoppiettante, i “Parenti Stretti” concludono il gioco con ben 18 parole indovinate in 60 secondi, vicini al loro record di 20 parole indovinate.
Per i “Tre di Denari” l’ostacolo da superare per accedere alla finale del 21 agosto è quello delle 18 parole dei loro avversari.
I ragazzi ce la mettono tutta arrivando ad indovinare nei primi 30 secondi ben 11 parole, la vittoria sembra in discesa ma così non è.
Alcuni errori li porta a tre secondi dalla fine con 16 parole contro le 18 dei loro avversari, quindi sono chiamati ad un’impresa che sembrava impossibile ma invece gli riesce.
Entrambe le squadre dopo 60 secondi si ritrovano ad aver indovinato ben 18 parole.
Inizia lo spareggio, i “Tre di denari” indovinano una parola in 1 secondo, ma i loro avversari, i “Parenti Stretti ” fanno lo stesso, lo spareggio continua.
Nel secondo spareggio i “Parenti Stretti” impiegano 6 secondi ad indovinare la parola “telaio” contro i 2 secondi impiegati dai “Tre di Denari”, che quindi accedono alla finalissima del 21 agosto dove si ritroveranno a sfidare o le super campionesse de “L’intese a distanza” oppure di nuovo i “Parenti Stretti”, staremo a  vedere chi delle due squadre accederà alla finale.

Il montepremi conquistato dai “Tre di Denari” dovrà esser difeso, all’ultimo gioco,dai 4 vip che dovranno risolvere la zip.
Dopo vari dimezzamenti,aiuti e jolly, i nostri impavidi vip riescono ad arrivare all’ultima parola con 36.250 mila euro pronti ad indovinarla.
La parola da indovinare era così composta:
  tetto
  co      e
  ?
I nostri vip dopo varie prove decidono di comprare il terzo elemento,che viene così svelato:
tetto
  co     e
  dovere
Tutto sembra perduto, non riescono a trovare una parola da collegare  a tetto e dovere, quando prima del gong , ecco Francesca Fialdini che suggerisce la parola: coniugale.
Amadeus dopo alcune riflessioni con i vip svela la parola che è proprio coniugale, i nostri vip sono riusciti ad accumulare e destinare alla serata finale la cifra di 18.125 mila euro.

Dopo tante emozioni il programma termina dandoci appuntamento al 14 agosto con un’altra emozionate e appassionante sfida a “Reazione a Catena di Sera”.