3 star per una campagna contro la violenza sulle donne

0
kardashian,cyrus, madonna

Il 25 novembre scorso come ogni anno ci fermiamo e riflettiamo su quanto tragico sia il fenomeno della violenza, anche domestica, sulle donne e per questo abbiamo celebrato la Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza. In quella stessa occasione, il fotografo ma anche artista e attivista AleXsandro Palombo ha creato delle immagini molto eloquenti di donne maltrattate e vittime di pestaggi da parte di compagni dai comportamenti inaccettabili.

Non ha utilizzato foto di donne realmente maltrattate ma delle vere icone dei giorni nostri come Madonna, Miley Cyrus e Kim Kardashian. Ha deciso di modificare le loro foto fino a farle diventare vittime di abusi. Sui loro volti immacolati  sono comparsi tagli, lividi ed ematomi.

kardashian kim

 

 

 

 

 

madonna

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli  slogan scelti dalle star per diffondere e far arrivare il messaggio sono stati “Life can be a fairytale if you break the silence”, ovvero “La vita può essere una favola, se rompi il muro del silenzio” e “No woman is immune from domestic abuse” /”Nessuna donna è immune dalla violenza domestica”. Questo per enfatizzare il concetto per cui la grave problematica della violenza domestica può virtualmente colpire qualunque donna, anche quelle che apparentemente conducono vite perfette, agiate e impeccabili.  miley cyrus

 

 

 

Un’iniziativa, questa, volta a sensibilizzare prima di tutto le donne che non denunciano ma anche gli uomini che prima di compiere gesti ed atti irreparabili devono pensare alle conseguenze delle loro azioni.