American Horror Story: il 20 luglio verrà svelato il tema della settima stagione

Ryan Murphy ha annunciato sui social network il ritorno di Twisty il Clown nella prossima stagione

0
American Horror Story (foto da wikipedia)

L’attesa per i fan di American Horror Story sembra essere giunta al termine: l’ideatore della serie antologica Ryan Murphy ha infatti dichiarato sui social network che il prossimo 20 luglio verrà ufficialmente svelato il tema della settima stagione, che secondo voci sempre più insistenti sarà incentrata sulle elezioni americane. Contrariamente a quanto accaduto con la sesta stagione AHS: Roanoke, il cui tema venne svelato solo con la messa in onda del primo episodio, Murphy ha quindi deciso di tornare alle precedenti abitudini e rendere noto il tema con qualche mese in anticipo rispetto alla messa in onda.

Il 20 luglio sarà rivelato il tema della settima stagione… e tutto improvvisamente avrà senso!”, ha annunciato Murphy, lasciando poi intendere che probabilmente la sigla d’apertura dello show potrebbe tornare dopo l’assenza dello scorso anno.

Ma c’è di più: sempre tramite social network, Murphy ha annunciato il ritorno di un personaggio ben noto ai fan della serie e in particolare a chi ha seguito la quarta stagione, AHS: Freak Show; si tratta di Twisty il Clown, macabra e allo stesso tempo tragica figura che tornerà in qualche modo nel corso della settima stagione. Ancora segreti, ovviamente, i dettagli in proposito. Ciò che è certo è che Murphy ha pubblicato su Instagram un’immagine che ritrae il clown killer in forma di fumetto e se ciò ciò porta a ipotizzare un sicuro coinvolgimento dell’inquietante personaggio nella trama della settima stagione, non è invece altrettanto sicuro che sarà nuovamente John Carroll Lynch a interpretarlo, considerando anche che nel corso di Freak Show il clown veniva ucciso.

La serie è attesa per il prossimo autunno e annovera nel cast i veterani Sarah Paulson, Evan Peters e Cheyenne Jackson. Tra le new entry Billie Lourd, che ha già lavorato con Murphy in Scream Queens, e Leslie Grossman, già nel cast di Popular, sempre di Murphy.