American Horror Story – Cult: Svelato il collegamento con Twisty il Clown

Uno stralcio di sceneggiatura pubblicato online rende Twisty protagonista di una leggenda metropolitana

0
American Horror Story Cult (foto da pagina facebook ufficiale)

A poche settimane dal debutto di American Horror Story:Cult, settima stagione della serie antologica ideata da Ryan Murphy, uno stralcio di una pagina di copione pubblicato sul sito ufficiale dello show svela agli spettatori in che modo l’imminente stagione coinvolgerà il personaggio di Twisty il Clown, apparso nella quarta stagione Freak Show.

A differenza di quanto accaduto lo scorso anno, con il totale riserbo su tutto ciò che riguardava la sesta stagione Roanoke fino al giorno del suo debutto, stavolta Murphy cambia strategia e non risparmia news, teaser trailer e anticipazioni sulla prossima edizione dello show. La pagina della sceneggiatura diffusa di recente potrebbe chiarire in che modo Murphy coinvolgerà Twisty il Clown in Cult, la cui presenza era già stata annunciata online nelle scorse settimane.

Come già accaduto in Roanoke, quando si è scoperto che il più antico abitante della villa dei Miller era un antenato dell’inquietante Dandy Mott apparso in Freak Show, anche Cult avrà quindi elementi di collegamento alla quarta stagione di AHS.
Era già noto da mesi, per volere dello stesso Murphy, che la settima stagione avrebbe visto il ritorno di alcuni protagonisti di Freak Show, ma non era chiaro come ciò sarebbe stato possibile data l’ambientazione contemporanea di Cult. Lo stralcio di sceneggiatura diffuso online può dare un’idea della dinamica.

E’ accaduto circa una cinquantina o una sessantina di anni fa. Proprio qui, in questo luogo” si legge nel documento. Uno squilibrato assalì una coppia durante un picnic, proprio come te e me adesso. Fece a pezzi il ragazzo fino ad ucciderlo”. Da qui in poi i frammenti di testo diventano poco chiari: “Dicono che si possa riconoscerlo attraverso… perché metà… fucile… Apparirà se pronuncerai il suo nome per tre volte di seguito”.

Il brano riportato lascia intuire che le gesta di Twisty il Clown hanno fatto di lui una sorta di leggenda metropolitana che i ragazzi si raccontano come classica storia di fantasmi, cosa che sembra confermare la tendenza di AHS:Cult ad omaggiare i luoghi comuni più diffusi nel genere horror.

Tra le news trapelate dal più recente trailer sembra che la nuova stagione tratterà di alcune fobie di cui sarà vittima la protagonista Sarah Paulson a seguito dell’elezione di Donald Trump a Presidente Usa, tra cui, appunto, la fobia dei Clown. Il trailer mostra inoltre la nuova tata regalare al figlio del personaggio interpretato dalla Paulson un pupazzo con le fattezze di Twisty.

Resta da scoprire se Twisty comparirà quindi solo in qualche flash back come protagonista di leggende metropolitane o se avrà una maggiore “consistenza” all’interno della trama di AHS:Cult.

Il debutto della settima stagione di American Horror Story è previsto per il prossimo 5 settembre.