Amici Speciali: svelata la novità della finale

0
Logo Amici Speciali, fonte: Screenshot YouTube

Sta giungendo al termine Amici Speciali, nuovo format di Amici, programma firmato Maria De Filippi. Sebbene siano poche le puntate, il nuovo format è riuscito a conquistare una gran fetta di telespettatori. Ad accrescere la curiosità del pubblico, è la novità riguardo la finale.

IL FORMAT – Prima dell’emergenza Coronavirus, si era parlato di Amici All Star, una vera e propria gare a cui avrebbero partecipato gli ex allievi, conosciuti durante le edizioni passate. Con questa emergenza e le dovute restrizioni, la De Filippi ha dovuto cambiare i programmi, trovando un modo per aiutare la sanità. Infatti, i premi messi in palio sono tamponi e tutti gli strumenti necessari utili per combattere l’emergenza.

LA NOVITÀ – Recentemente, è giunto un annuncio social che ha lasciato sorpresi i fan. Infatti, c’è una novità che riguarda la finale di questo nuovo format. All’inizio, si parlava di una tranquilla competizione, non una vera e propria gara. A dimostrazione di ciò, infatti, è il fatto che non c’è stato alcun eliminato. Solo poco fa, si è scoperto che in realtà saranno quattro gli artisti che arriveranno in finale:

“Venerdì 29 Maggio la semifinale di #AmiciSpeciali con TIM insieme per l’Italia in prima serata su Canale 5… Chi tra i 12 artisti in gara sarà tra i quattro finalisti?”.

Non si sa nulla riguardo questi possibili finalisti. Una cosa è certa: ognuno di loro è stato impeccabile, come più volte ribadito dai quattro giudici e dai vari ospiti. Una vera e propria rivoluzione è sicuramente Random, che con la sua simpatia, il talento e la sua spontaneità ha conquistato tutti. Non resta altro che attendere la semifinale.

GLI ARTISTI IN GARA – A mettersi in gioco sono alcuni dei tanti ex concorrenti che hanno lasciato il segno nei cuori dei fan di Amici. A sfidarsi sono Irama, The Kolors, Alberto Urso, Umberto Gaudino, Javier Rojas e Gabriele Esposito per la Squadra Blu. Per la Squadra bianca, invece, in gara ci sono Gaia Gozzi, Michele Bravi, Andreas Muller, Giordana Angi, Alessio Gaudino e Random.