Anna Munafò, parla della nascita del piccolo Michael: ha portato la luce dopo un grave lutto

0
Anna Munafò, fonte: profilo ufficiale instagram

Una delle ex troniste di Uomini e Donne è diventata mamma, dando alla luce il suo primo figlio. Si tratta di Anna Munafò che dopo il difficile periodo del lockdown, ha potuto abbracciare Michael. In un’intervista a Magazine, la donna ha parlato della nascita del piccolo, avuto con il marito Giuseppe, di ciò che questo evento ha portato nella sua vita e in quella della sua famiglia.

MICHAEL HA RIPORTATO LA LUCE – Da quanto racconta la Munafò, il figlio ha portato gioia e luce nei suoi genitori. La famiglia di Anna nel 2009 ha subito un grave lutto, in un tragico incidente stradale è venuta a mancare Alba, la sorella dell’ex tronista. “La scomparsa prematura di mia sorella aveva spento l’entusiasmo di tutta la famiglia”, ha così rivelato l’ex tronista. Secondo Anna, la nascita del figlio “riacceso quella luce e quella speranza di una vita che si rigenera”.

La donna ha voluto precisare che suo figlio non riempirà mai il vuoto che la sorella ha lasciato nel cuore dei genitori, ma che ha portato con sé quella gioia che solo un bambino riesce a dare.

LA SUA NUOVA VITA DA MAMMA – La nascita di Michael è avvenuta in un periodo molto difficile per il mondo, ovvero durante l’emergenza Coronavirus. Proprio per questo è comprensibile la preoccupazione di Anna, mostrata anche in un recente post su Instagram in cui ha mostrato il volto del figlio coperto. Ad accompagnare lo scatto è stata una richiesta che ha scatenato molte critiche, ma che è più che comprensibile visto il pericolo che si è corso in questi mesi.

A parte questo, la donna ha spiegato che dopo il parto ha avuto problemi a muoversi, ma che ora tutto questo è risolto. L’arrivo del figlio le ha portato gioia, cambiando in meglio la sua vita e quella di Giuseppe.