Davies in pole a Laguna Seca, prima volta in carriera

0

A farsi strada nelle SP1 questo pomeriggio al Mazda Raceway di Laguna Seca, sono stati Badovini e Camier: i due hanno lottato per tutto il tempo a suon di giri veloci insieme a Matteo Baiocco che però ha dovuto cedere il posto al pilota inglese MV proprio alla bandiera a scacchi della prima sessione di qualifica.

Al via delle qualifiche finali, le Ducati hanno confermato quanto visto nelle sessioni prima con Giugliano saldamente al comando davanti a Rea e Torres: compariva così la prima fila momentanea.

Davies però, “caldo” non solo per le temperature, ha tagliato il gap col suo compagno di box portandosi in seconda posizione per poi piazzare la zampata definitiva negli ultimi minuti disponibili.

Haslam invece ha dovuto correre ai riparti per un problema tecnico che gli ha lasciato poco meno di metà turno da sfruttare ma al rientro in pista dopo il cambio gomme è esplosa la “bomba”: Davies non ha gradito che Canepa e Giugliano sfruttassero un po’ di scia così ha deciso di piazzare un bel 1’22”201 staccando di quasi due decimi il compagno di box Davide Giugliano e di ben tre decimi il sorprendente Torres, abile di strappare la prima fila nei momenti conclusivi.

Sykes apre la seconda fila insieme al compagno di box Rea e all’altro alfiere Aprilia, Haslam. Ottima terza fila invece per Niccolò Canepa, Lowes e Guintoli che partiranno davanti a Camier, Salom e Badovini.

Questa sera, dalle 18.15 il via alla sessione di warm up per poi sintonizzarsi su Italia1 e Italia2 per Gara1 alle 20.00 (la gara inizia alle 20.30) e Gara2 alle 23.00.

Le gare saranno trasmesse in chiaro anche sul canale Sky Eurosport 210 a partire dalle 20.00 e dalle 23.45, per vedere la replica della Superpole invece sintonizzatevi alle 15.15 sempre sul canale sopra citato.