Donald Trump e la sua stella sulla Walk of Fame: chi la sporca, chi la pulisce

0
trump
Rooster Magazine

In America c’è chi l’ha scelto e chi, invece, deve subire questa decisione. Avere come Presidente del proprio paese, Donald Trump non è cosa semplice. Attualmente, sta verificandosi un fenomeno particolare sulla stella posta sulla Walk of Fame. Essa viene sporcata dai detrattori e pulita dai sostenitori.

Trump
Il 16 Gennaio 2007, Donald Trump ha ricevuto la stella sulla Walk of Fame.

Il caso è interessante poiché non era mai avvenuto nulla del genere. Nella storia americana, i presidenti non sono stati dei santi tuttavia a nessuno è stato riservato un trattamento del genere. Segno, forse, che i cittadini si sono resi conto immediatamente di aver commesso uno sbaglio.

Passeggiando tra le stelle della Walk of Fame, dove di solito ci sono i nomi più importanti ed influenti del mondo dello spettacolo, della musica e del cinema ci si imbatte in turisti che rovesciano la propria soda su quella di Trump. Inoltre, viene sporcata anche di escrementi umani e animali ma il presidente è troppo impegnato per saperlo ed occuparsene. Secondo Marc e Lisa Allan (coniugi di Phoenix, sostenitori) la stella deve essere sempre pulita. Per loro, “è una questione di rispetto. Quando non rispetti la stella non rispetti il ​​paese.

Anche i giovani si dividono. Tra i frequenti “lustra-stella” c’è chi si scatta selfie mentre fa le pulizie e, subito dopo, posta il suo atto su Twitter come Makenna:

Trump

 

 

 

La stella di Donald Trump è divenuta, nel tempo, un’attrazione capace di far confluire turisti da tutto il mondo. Si arriva lì e si mostra approvazione o disprezzo per l’operato del presidente.