Game of Thrones: quale sarà il tema degli spin-off?

Nell'attesa dell'ultima stagione di Game of Thrones, i fan hanno iniziato a riflettere su ciò che vedranno negli spin-off.

0
george-rr-martin-nightflyers-
George RR Martin, scrittore di Nightflyers e Game Of Thrones. Fonte screen youtube

Qualche tempo fa la HBO comunicò che ci sarebbe stata un’ultima stagione di Game of Thrones nel 2019 e per indorare la pillola, ordinò 5 spin-off. Non sappiamo ancora quali saranno le trame ed è per questo che i fan, impazienti di scoprirlo, hanno iniziato a tirare le somme.
Sappiamo per certo che saranno prequel, per cui non aspettatevi il ritorno del cast originale. Probabilmente le storie partiranno trecento anni prima, ed è per questo che si è ipotizzato alla conquista di Aegon oppure la danza dei draghi. Tutto questo, però, avrà bisogno di un budget troppo elevato soprattutto per la presenza di 15 draghi!

Un’altra ipotesi potrebbe essere la vicenda di Dunk ed Egg; Dunk probabile antenato di Brienne di Tarth e il suo scudiero Egg, chiamato così per la forma della sua testa e fratello del Maestro Aemon. Questi fatti si svolsero 90 anni prima della serie che noi conosciamo, ovviamente a Westeros.

Infine, l’ultima ipotesi potrebbe essere la ribellione Blackfyre. Quest’ultima nacque da una disputa dinastica tra i figli di Re Aegon IV e i pretendenti della casa Blackfyre. Tutto ciò sfociò in una guerra civile che divise il regno.