Gloria Guida amareggiata, non condurrà più “Le Ragazze” su Rai 3

0
Gloria Guida
Gloria Guida, Fonte profilo ufficiale Instagram

In un recente post, pubblicato su Twitter, la conduttrice e attrice Gloria Guida si è definita attualmente dispiaciuta e amareggiata. Questo per un semplice motivo, non presenterà più il programma “Le Ragazze”, in onda su Rai 3.

IL POST – Un duro colpo per la tanto apprezzata attrice. Una sorte simile a quella capitata ad altre star televisive e non. Tra questi Salvo Sottile e Pierluigi Diaco, entrambi, come lei, esclusi dal nuovo palinsesto della rete Rai. L’ormai ex conduttrice ha quindi espresso chiaramente il suo disappunto sulla piattaforma social Twitter. Ecco cosa scrive.

«Non sarò alla conduzione de Le ragazze per la prossima stagione. Sono dispiaciuta e amareggiata. Credo, in tutta onestà, di avere fatto un buon lavoro nelle edizioni precedenti, prova ne sono l’aumento costante degli ascolti e gli attestati di stima di tanti giornalisti e commentatori televisivi». Ma non è tutto.

MOTIVAZIONI ECONOMICHE – La scelta di Rai 3 nasconderebbe una motivazione economica. Sebbene tagli di questo tipo possano essere comprensibili, soprattutto in un periodo come quello attuale, la decisione dell’ente è in diretto contrasto con quanto affermato da Gloria Guida nel suo post. Come dice lei stessa gli ascolti erano in costante aumento. Conclude infatti affermando che:

«La Direzione di Rai Tre ha deciso così e non accetto le motivazioni economiche addotte, del tutto inconsistenti. Vedremo. Mi mancherà l’affetto dei miei affezionati. Non è dipeso da me».

Per vedere il post clicca qui.