Leonardo DiCaprio sarà Jim Jones, capo della setta “Tempio del Popolo”

0
leonardo-dicaprio-attore
Leonardo DiCaprio. Fonte screen youtube.

Leonardo DiCaprio ha già un nuovo impegnativo ruolo cinematografico da preparare.

L’attore interpreterà Jim Jones, capo della setta Tempio del Popolo, in un film che verrà prodotto da MGM. 

La pellicola verrà prodotta da DiCaprio e Jennifer Davisson attraverso Appian Way, casa di produzione dell’attore stesso.

Leonardo is also set to produce the pic with Jennifer Davisson with his Appian Way company.

La storia di Jim Jones, interpretato da Leonardo DiCaprio, e del suicidio di massa che sconvolse gli Stati Uniti: 

Jones è conosciuto per aver fondato il Tempio del Popolo ad Indianapolis nel 1955 ma soprattutto per avere indotto più di 900 membri della sua congrega a un suicidio di massa nel 1978 a Jonestown. La congregazione era inizialmente basata su una sorta di socialismo cristiano. Negli anni ’70 Jones si trasferì in Guyana. Nel 1974 Jones fondò Jonestown, convincendo molti adepti a trasferirsi lì con lui. Jonestown veniva identificata come una sorta di paradiso socialista, libero dall’oppressione del governo statunitense. Tuttavia, vi erano numerose accuse di abusi dei diritti umani all’interno di Jonestown.

Pertanto nel 1978 un membro del congresso statunitense, Leo Ryan, arrivò a Jonestown con dei giornalisti per indagare sulla comunità. Ryan e altre quattro persone vennero uccisi a colpi di pistola mentre stavano per lasciare Jonestown da delle guardie del corpo di Jim Jones. Il gruppo aveva ricevuto delle richieste di aiuto da parte di alcuni adepti che denunciavano una situazione di schiavitù all’interno della comunità.

In seguito Jones convinse i suoi adepti a bere Flavor Aid contentende del cianuro cosicchè potessero difendersi dal Male che stava per invadere la comunità. Tra i membri vi erano anche più di 300 bambini. Jones stesso fu ritrovato morto con un colpo di proiettile alla testa, circondato da membri del Tempio del Popolo, anche loro senza vita. La maggior parte dei membri della comunità non sopravvisse.

Non vi sono ulteriori dettagli su chi possa unirsi a Leonardo DiCaprio in questo nuovo progetto. 

Infine vedremo presto DiCaprio nelle sale cinematografiche con il film Don’t Look Up di Adam McKay. L’attore collaborerà di nuovo anche con Martin Scorsese per la pellicola Killers of the Flower Moon.