Manifest: dopo la cancellazione arriva il rinnovo da parte di Netflix

0
manifest-melissa-roxburgh
Melissa Roxburgh in una scena di Manifest. Fonte screen youtube.

Manifest, la serie statunitense di Jeff Rake, in onda su NBC dal 2018 e cancellata a giugno 2021 dopo tre stagioni, avrà una quarta stagione conclusiva.

La decisione presa da Netflix non dovrebbe sorprendere i fan dello show. Infatti, Manifest, aggiunta al catalogo della piattaforma proprio a giugno, è diventata in poco tempo una delle serie più viste sulla piattaforma.

Secondo la rivista Deadline l’ultima stagione sarà composta da 20 episodi. Gran parte del cast principale avrebbe già firmato un contratto lucrativo che porterebbe loro un aumento notevole dello stipendio rispetto al contratto che avevano in precedenza e scaduto a giugno. Josh Dallas, Melissa Roxburgh, J.R. Ramirez sono gli attori che hanno già firmato il contratto. Invece, Parveen Kaur, Luna Blaise, Matt Long e Jack Messina stanno ancora negoziando il loro ritorno sul set.

Bela Bajaria, capo di Global TV per Netflix, ha commentato la decisione di dare una conclusione a Manifest:

“Dal debutto su Netflix a giugno, Manifest si è dimostrato molto popolare tra i nostri membri. Jeff Rake e il suo team hanno creato un affascinante mistero che ha lasciato gli spettatori di tutto il mondo con il fiato sospeso. Dato che crediamo nelle seconde possibilità, siamo lieti di annunciare che lo stesso team darà una degna conclusione ai fan con una stagione conclusiva davvero incredibile”.

Anche Jeff Rake, ideatore della serie, ha rilasciato una dichiarazione in merito al rinnovo:

“Quello che è iniziato anni fa come un volo di fantasia nella mia immaginazione si è evoluto nel viaggio della mia vita. Nemmeno nei miei sogni più sfrenati avrei potuto immaginare il supporto incredibile che ha ricevuto questa storia da parte di tutto il mondo. Vi è un amore incredibile per questa storia, i suoi personaggi e il team che lavora così duramente per far sì che tutto si realizzi. Il fatto che potremo ricompensare i fan con il finale che si meritano mi emoziona molto. Vorrei ringraziare Netflix, Warner Bros., e i fan da parte del cast, del team, degli sceneggiatori, dei registi e dei produttori. Siete stati voi a renderlo possibile”.

Manifest segue le vicende dei passeggeri del misterioso volo 828, scomparsi per cinque anni e tornati improvvisamente senza nessun segno del passaggio del tempo e soprattutto senza nemmeno la consapevolezza che fosse passato così tanto tempo.