Comunali Roma: Berlusconi scarica Bertolaso, Alfio Marchini è il nuovo candidato di Forza Italia

0
Alfio Marchini (lindro.it)

Forza Italia cambia ancora. Prima il quasi accordo tra Lega e Fi per sostenere la presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, poi la decisione di candidare l’ex capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso, ed infine il dietrofront. Alfio Marchini è il nuovo candidato alle comunali di Roma. L’ufficialità è arrivata questa mattina, ma la decisione è stata presa ieri sera, a margine di un incontro a Palazzo Grazioli, tra Berlusconi e Bertolaso.

“Con il dottor Guido Bertolaso abbiamo deciso di sostenere e fare nostra la candidatura dell’ingegner Alfio Marchini. Non è una scelta nuova. Marchini era stato la nostra prima opzione, ed era caduta per i veti posti da un alleato della coalizione”. Ha affermato Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia. (tgcom24.mediaset.it)

Non è tardata ad arrivare la replica di Giorgia Meloni, candidata anch’ella a sindaco di Roma. Sul suo profilo Facebook ha scritto: Alla fine dopo settimane di balletto, Forza Italia molla Bertolaso (ma come, non doveva vincere al primo turno?) e sceglie di convergere…su Marchini! Cioè sul candidato di Alfano, Casini e di tutto quell’ex centrodestra che ama governare con Renzi. Con quale obiettivo? Evidentemente aiutare il Pd ad arrivare al ballottaggio, nella città in cui Renzi è più in difficoltà. Un “pattone del Nazareno”. Comunque, in pratica ora abbiamo tre candidati di centrosinistra e uno di centrodestra. Il quadro si semplifica, ed è una buona notizia perché gli elettori di centrodestra ora non avranno più dubbi su chi votare.

Sulla vicenda si espresso anche il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini“Renzi e Casini chiamano e Berlusconi risponde. Continua l’incredibile balletto di Fi che anche oggi cambia candidato. Ma per quanto riguarda la Lega ora è tutto più chiaro e semplice: a Roma l’unica candidatura di centrodestra e contro ogni inciucio si chiama Giorgia Meloni sostenuta dalla Lega. Siamo sicuri che gli elettori di Forza Italia sapranno chi scegliere e chi salutare”. (roma.repubblica.it)