giovedì, Giugno 13, 2024
HomeSportCalciomercatoNapoli, Garcia rischia l'esonero: Mazzarri o l'ex Milan Giampaolo per sostituirlo

Napoli, Garcia rischia l’esonero: Mazzarri o l’ex Milan Giampaolo per sostituirlo

Dopo il pareggio contro il Milan, la posizione di Rudi Garcia è ritornata fortemente in discussione. Il presidente Aurelio De Laurentiis ha ormai sede fissa a Castel Volturno ed assiste ad ogni allenamento della squadra. Addirittura, al termine del primo tempo della gara contro i rossoneri, è dovuto scendere negli spogliatoi per motivare i ragazzi.

Il motivo per cui il presidente non ha ancora esonerato Garcia sono i nomi dei possibili successori del francese. L’unico che ‘emozionava’ De Laurentiis era Antonio Conte, il quale ha però declinato la proposta di prendere il posto del mister azzurro con la stagione già in corso.

Per questo motivo i nomi di un possibile sostituto di Garcia scendono a due, entrambi di nazionalità italiana: Walter Mazzarri e Marco Giampaolo. L’ex Milan, in particolare, sarebbe ritenuto dal presidente la persona giusta per proseguire il lavoro svolto in questi mesi da Rudi Garcia.

Entrambi hanno già dato il loro ok ad un eventuale trasferimento a Napoli. Sia Mazzarri che Giampaolo, infatti, hanno voglia di rimettersi in gioco con un grande club dopo stagioni non proprio esaltanti.

Nel caso in cui Garcia fallisse anche nelle prossime partite, quindi, De Laurentiis sceglierà tra loro due con Mazzarri che al momento rappresenterebbe il primo della lista del presidente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME