Napoli, non è finita: dopo Lozano arriva un altro colpo da 60 milioni di euro?

0
Icardi, inter, capitano
Icardi in una delle sue ultime apparizioni con la fascia di capitano. Foto Wikipedia

In questa sessione di calciomercato estivo, Aurelio De Laurentiis si sta dando alla pazza gioia. Dopo aver ufficializzato i primi tre acquisti, Giovanni Di Lorenzo, Kostas Manolas ed Elif Elman, la SSC Napoli ha perfezionato un altro acquisto di livello, Hirving Lozano.

Per l’attaccante il presidente azzurro si è spinto oltre le sue consuete abitudini pagando la clausola rescissoria da 42 milioni di euro. Per Carlo Ancelotti e i tifosi, tuttavia, non è ancora finita qui. Dopo Lozano, infatti, Aurelio De Laurentiis è pronto a sferrare l’attacco per un altro giocatore, Mauro Icardi.

Come riportato dal Corriere dello Sport nelle ultime ore ci sarebbe stata una telefonata tra Carlo Ancelotti e Mauro Icardi, con quest’ultimo che avrebbe accettato l’ipotesi di un trasferimento in azzurro. L’attaccante argentino, infatti, è rimasto meravigliato dal ricevere una chiamata da un mister come Ancelotti, il quale ha confermato al ragazzo che a Napoli sarebbe il punto di riferimento, con la possibilità di vincere ancora una volta la classifica marcatori.

Per acquistare il bomber argentino, Aurelio De Laurentiis è pronto a mettere sul piatto una cifra considerevole: 60 milioni di euro. Con Icardi il Napoli diventerebbe sicuramente una delle candidate a vincere il tricolore. Con il possibile arrivo del centravanti dell’Inter, però, ci sarebbe da risolvere la grana Arek Milik. Il giocatore, infatti, è deluso dall’intenzione della società di acquistare un altro attaccante di peso e per questo starebbe valutando la possibilità di andare via.

De Laurentiis valuta il suo bomber non meno di 60/70 milioni di euro, motivo per il quale un suo addio questa stagione risulta molto difficile.