Nicolette Sheridan: E’ la nuova Alexis Carrington nel remake di Dynasty

0
Dynasty, Fonte foto wikipedia.
Dynasty, Fonte foto wikipedia.

Il remake di Dynasty ha ingaggiato la sua Alexis Carrington. Nicolette Sheridan è entrata nel cast di ” Dynasty ” . L’annuncio è avvenuto martedì. La New entry si calerà nei panni della tanto temuta moglie di Blake.

Nicollette Sheridan, attrice famosa per la sua interpretazione in Desperate Housewives, dove interpretava Edie Britt durante la quinta stagione dello show. Ha anche interpretato il ruolo di Paige Matheson nel soap di prima serata CBS “Knots Landing”.

La Sheridan interpreterà il ruolo reso iconico da Joan Collins nella versione degli Anni ’80. Per Sheridan si tratta del primo ruolo in TV dal suo addio a Desperate Housewives nel 2009.

La prima moglie di Blake Carrington, Alexis torna nel mondo di suo marito e dei figli Fallon e Steven. Il suo ritorno inaspettato metterà alla prova il matrimonio tra Blake e Cristal. La donna cercherà di riallacciare i rapporti con i due figli e lotterà per rivendicare ciò che le appartiene.

Il ruolo della prima moglie di Blake sarà rivisitato come è accaduto per l’intera serie. Di recente, la CW ha anche confermato che lo show avrà un’intera stagione.

Parlando di Alexis , la produttrice esecutiva Sallie Patrick ha dichiarato a TVLine: “Ci saranno sicuramente delle Easter Eggs lungo la strada, fino alla sua grande entrata. Ciò che ci piace è che sappiamo quando accadrà… Quando si palesò (nella serie originale), fu una svolta enorme e una grande sorpresa.”

“Giacché viviamo in un mondo che sa di Alexis e di Joan Collins, abbiamo pensato che sarebbe stato divertente dare forma a quel personaggio meraviglioso e delizioso prima della sua grande entrata. Possiamo farlo entrare solo una volta, quindi ci prenderemo tutto il tempo necessario”.

Nicolette Sheridan affiancherà quindi: Elizabeth Gillies, Nathalie Kelley, James Mackay, Sam Adegoke, Robert Christopher Riley e Rafael de la Fuente, con Alan Dale e Grant Show.

Penso proprio che ne vedremo delle belle.