Ricerca: i cellulari aumentano il tumore al cuore

0
fonte foto:pixabay

Il National Toxicology program ha dimostrato attraverso una ricerca, che i cellulari, in particolari gli smartphone delle ultime generazioni, a causa delle loro radiazioni provocano un tumore maligno nelle cavie di ratti maschi.

I ratti sono stati esposti a radiazioni fra 900 e 1900 megahertz per 9 ore al giorno per due anni. La ricerca portata in esame da ben dieci anni non ha trovato un vero e proprio collegamento tra le radiazioni e i tumori scovati nei roditori in quanto la tecnologia dei cellulari usati per l’esperimento nel frattempo sono andati in disuso.

Si consiglia comunque di tenere il cellulare lontano quando si effettua una chiamata, usando magari gli auricolari o il vivavoce.