Serie tv, quali sono gli attori del piccolo schermo più pagati di sempre

Da Sophie Turner ai protagonisti di Friends , ecco chi sono i nuovi divi del piccolo schermo

0
Sansa Stark, Game of Thrones, fonte: screenshot di youtube

Se prima eravamo portati a pensare che solo gli attori del grande cinema, le cosiddette star di Hollywood, guadagnassero fior fior di quattrini, e fossero premiati per le loro performance artistiche con stipendi da capogiro, con l’avvento di Netflix, Amazon Prime e le altre piattaforme digitali ormai non è più così.

Le serie tv sono ormai la tipologia più amata e seguita dal pubblico, proprio perchè, grazie alla durata ridotta di ogni episodio, si rendono fruibili in qualsiasi momento della giornata, dalla pausa pranzo in ufficio alla sera prima di andare a dormire. Ma vediamo dunque insieme quali sono i 5 attori di serie tv più pagati.

Per quanto riguarda due delle serie più seguite degli ultimi tempi, ossia Game of Thrones e The Big Bang Theory, abbiamo per quanto riguarda Got:

1) Nikolaj Coster-Waldau (16 milioni di dollari)
2) Peter Dinklage (15 milioni)
3) Emilia Clarke (13 milioni)
4) Kit Harrington (12)
5) Sophie Turner (10,9)

Con un discorso analogo il cast di The Big Bang Theory abbiamo:
1) Jim Parson con 26,5 milioni totali
2) Johnny Galecki (25)
3) Kaley Cuoco (24,5)

Per quanto concerne altri attori strapagati abbiamo invece quelli del cast di Friends, la sitcom anni ’90 dal successo clamoroso abbiamo come protagonisti Helen Hunt e Paul Reiser nei panni di una coppia di sposi novelli che molto in fretta dovrà fare i conti con tutti i difetti degli altri e le difficoltà della vita insieme.

Anche in questo caso il loro stipendio ha visto un crescendo, i sei attori sono stati pagati infatti  100.000 dollari, 125.000 dollari nella sesta stagione e ben 750.000 dollari nelle stagioni 7 e 8.