The Space Between Us: un film che unisce la fantascienza e l’amore tra due giovani ragazzi

0
The Space Between Us, fonte screenshot youtube
The Space Between Us, fonte screenshot youtube

The Space Between Us è un film del 2016 diretto da  Peter Chelsom tra i protagonisti figurano  Britt Robertson, vista di recente in “Girlboss” su Neflix e Asa Butterfield, attore emergente e di grande talento protagonista in “Il bambino con il pigiama a righe” e negli ultimi tempi in “Miss Peregrine – La casa dei bambini speciali”. Nel cast figurano anche  Carla GuginoGary OldmanBD Wong e  Janet Montgomery.

La storia l’avventura di un ragazzo di nome Gardner, nato sul Pianeta Rosso, Marte, il quale perde la madre durante il parto. Il ragazzo, si ritrova però costretto a vivere su Marte a causa della diversa gravità che gli provoca dei disturbi al cuore. All’età di sedici anni Gardner comincia a porsi delle domande su suo padre e sul pianeta di origine della sua famiglia, comincia così un’amicizia virtuale con Tulsa, una ragazzina del Colorado. La sua amicizia con Tulsa porterà Gardner a fare un viaggio lunghissimo per arrivare sulla Terra con l’aiuto dell’equipe di scienziati. Insieme a Tulsa partirà alla ricerca del padre, del quale ha solo una foto.

Questa pellicola getta la luce su un momento particolare della vita di una persona, ovvero l’adolescenza, quella fase in cui ci si pone più domande e si cerca di capire qual è il proprio posto nel mondo. Nel film abbiamo due personaggi completamente opposti tra loro e non solo per il luogo di provenienza, da un lato c’è Gardner che conosce tutto della Terra, ma solo grazie ai libri e dall’altro Tulsa abituata a cavarsela da sola e a non fidarsi troppo delle persone, soprattutto degli adulti.

Un film che può essere visto sia dai più grandi che dai più giovani, una pellicola leggera e allo stesso tempo colma di un significato racchiuso in un desiderio d’amore e di famiglia.