sabato, Maggio 18, 2024
HomeSpettacoloGossipTra Belen Rodriguez e Antonino Spinalbese è tornato il sereno? Le segnalazioni

Tra Belen Rodriguez e Antonino Spinalbese è tornato il sereno? Le segnalazioni

Ai fan non è sfuggito il gesto di Antonino Spinalbese nei confronti della ex compagna Belen Rodriguez: ecco cosa ha fatto

Prima di partire per l’Argentina, Belen Rodriguez è stata coinvolta in un acceso scontro con il suo ex, Antonino Spinalbese, e ha minacciato azioni legali contro di lui. Tuttavia, recentemente sui social media, i fan hanno notato un dettaglio che ha fatto ipotizzare una possibile “tregua” tra i due.

Antonino è stato fotografato di fronte a un fioraio, e poche ore dopo, Belen ha condiviso una foto di splendidi tulipani gialli. Secondo una fonte, sarebbe stato proprio l’hairstylist a regalare i fiori a Belen. Al momento, non ci sono conferme ufficiali sulla situazione.

Tregua tra Belen e Antonino?

Una possibile tregua sembra essere in vista per Belen Rodriguez e il suo ex, Antonino Spinalbese. Il gossip ha preso piede dopo che Belen ha mostrato sui social di aver ricevuto uno splendido mazzo di tulipani gialli. Secondo un rumor riportato da Deianira Marzano, l’hairstylist sarebbe stato l’autore del gesto, regalando i fiori a Belen dopo un confronto pacifico seguito alla lite sui social delle settimane precedenti.

In particolare, Spinalbese aveva manifestato disapprovazione per il fatto che Belen avesse portato con sé la loro figlia Luna Marì in Argentina, scatenando una risposta altrettanto forte da parte della showgirl. Ora che Belen è rientrata in Italia, sembra che i due abbiano trovato un modo per chiarire le loro divergenze. Su social media, molti sono curiosi di scoprire ulteriori dettagli sulla situazione.

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME