domenica, Maggio 19, 2024
HomeAttualitàDomenica In: Pupo a un passo dal suicidio

Domenica In: Pupo a un passo dal suicidio

Nel corso della puntata di ieri 19 Marzo di Domenica In, in onda su Rai 1, il noto cantante Pupo si racconta a Mara Venier.

Confessa in cantante durante l’intervista:””Non pensavo di arrivare vivo a questa età. Avevo fatto progetti diversi, quindi la gestione della mia carriera e delle mie risorse economiche era fatta in virtù di una aspettativa di vita fino a 53-54 anni”.

Pupo, infatti, ricorda la sua dipendenza dal gioco d’azzardo e quanto gli ha causato dolore per decenni ma è anche un grande esempio di come si può uscire dal tunnel e ricominciare da zero.

Dichiara infatti: “Ebbene, io sono l’esempio che si può uscire da quel tunnel con fatica, con dolore, con tanto aiuto da parte delle persone che ti vogliono bene e ti stimano”

Ricorda ad una commossa Mara Venier del padre, anch’egli a sua volta giocatore d’azzardo, e di quanto entrati avevano causato dolore alla madre Irene, disperata per la dipendenza del marito e del figlio.

In questa occasione Pupo ricorda un episodio spiacevole che gli ha fatto aprire gli occhi sulle sue condizioni:”Un giorno, tornando dal casinò di Venezia, pieno di debiti e di problemi, senza un futuro, vedendo tutto nero davanti a me, mi fermai sul viadotto che divide l’Emilia-Romagna dalla Toscana della vecchia Autostrada del Sole. Parcheggiai la mia Jaguar, scesi e pensai di farla finita”.

Ma per fortuna, racconta Pupo, proprio in quel momento passò un tir che provocò un bruco cambiamento d’aria facendolo risvegliare e riprendere la sua vita in mano. Infatti quello stesso anno fu chiamato Gianni Boncompagni per farmi condurre Domenica In con la Fenech, ed è proprio lì che la sua vita è ricominciata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME