Juventus, a giugno arriverà un rinforzo da una squadra di Serie A

La Juventus e il Milan definiranno per giugno il passaggio di Romagnoli a Torino, mentre a gennaio è previsto l'arrivo di un difensore bianconero a Milano

0
Juventus, fonte Flickr
Juventus, fonte Flickr

La difesa della Juventus è sotto osservazione da parte della società bianconera.
Da qui a giugno molte cose potrebbero cambiare e anche l’assetto difensivo potrebbe subire dei sostanziali cambiamenti.
Cambiamenti che sono dettati da vari fattori, tra cui l’età avanzata dei giocatori, dalla volontà di costruire già da ora la difesa della Juventus per i prossimi anni.

Per questo nelle strategie della società c’è sicuramente la ricerca di profili di giovani difensori da inserire nella rosa e farli crescere accanto ai titolari.
Tanti i nomi sotto osservazione e tante le occasioni che la società potrebbe sfruttare per acquistare gli elementi giusti.

Juventus, l’affare Benatia spalanca le porte a Romagnoli

I rapporti tra le due società sono tornati ottimali e la conclusione di alcune trattative ne è la prova.
Tra l’altro le due società stanno mettendo in piedi un nuovo affare che coinvolgerà un difensore bianconero.

L’affare, che dovrebbe andare in porto a giugno, coinvolgerà il giovane difensore italiano Romagnoli.
Il giocatore è sempre stato nel mirino della Juventus ed ora che i rapporti con il Milan sono tornati buoni la trattativa può finalmente decollare.

L’arrivo di Benatia e gli affari Higuain e Caldara hanno messo le basi per il trasferimento del giocatore in bianconero, che comunque dovrà sborsare un’offerta vicina ai 30 milioni di euro per portarlo a Torino.