lunedì, Luglio 22, 2024
HomeSportCalciomercatoNapoli, a gennaio cinque cessioni: ADL e Mazzarri avviano una mini rivoluzione

Napoli, a gennaio cinque cessioni: ADL e Mazzarri avviano una mini rivoluzione

Le prestazioni del Napoli, in questa stagione, sono state sotto le aspettative. Molti calciatori, sia titolari che riserve, non stanno rendendo come la scorsa stagione e i risultati negativi sono sotto gli occhi di tutti, compresa la dirigenza azzurra e il presidente Aurelio De Laurentiis.

Il numero uno azzurro si sarebbe convinto ad iniziare già a gennaio una mini-rivoluzione, cedendo tutti gli scontenti. Il primo è stato Elmas, con il centrocampista che ha da poco firmato il suo nuovo contratto con il Lipsia.

Oltre Elmas, almeno altri quattro calciatori, di comune accordo ADL-Mazzarri, andranno via da Napoli nel prossimo mercato invernale: Zanoli, Zerbin, Demme e probabilmente anche Ostigard.

CINQUE CESSIONI NEL MERCATO DI GENNAIO, A SORPRESA RISCHIA IL POSTO ANCHE LEO OSTIGARD.

Si tratta di quattro calciatori non più nei piani societari. A sorpresa, con l’arrivo del nuovo centrale di difesa, anche Ostigard potrebbe a sorpresa fare le valigie e trovarsi una nuova destinazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME