domenica, Maggio 19, 2024
HomeCronacaNapoli, ordinanza vieta i panni stesi: arriva la decisione del sindaco

Napoli, ordinanza vieta i panni stesi: arriva la decisione del sindaco

É polemica nelle ultime settimane riguardo il nuovo regolamento per il decoro del Comune di Napoli.

Il Comune, infatti, pare abbia vietato di ”stendere o appendere biancheria, panni, indumenti e simili al di fuori dei luoghi privati, nonché alle finestre, sui terrazzi e balconi prospicenti la pubblica via quando ciò provochi gocciolamento sull’area pubblica” a tutela non solo del decoro della città ma anche dell’igiene pubblica.

Le nuove regole hanno creato non poche discussioni tra chi sostiene che i problemi della città siano altri e chi invece, richiamando le antiche tradizioni, ritiene che i panni stesi siano un’importante caratteristica dei vicoli napoletani che attirano molti turisti ogni anno.

LA DECISIONE DI MANFREDI

Sulla questione si è finalmente esposto anche il Primo Cittadino, Gaetano Manfredi, sostenendo la tesi della rappresentatività dei vicoli napoletani.

Le parole del sindaco: ”Nessuno ha mai pensato di non stendere i panni, anche perché i panni sono stesi così perché nei vicoli stretti di Napoli, dove difficilmente entra il caldo del sole, solo in questa maniera si possono asciugare. Visto che noi i panni dei nostri cittadini li vogliamo far asciugare, l’ordinanza non esisterà mai”.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME