sabato, Aprile 13, 2024
HomeSportCalcioNapoli, pareggio con il Cagliari ma manca la squadra

Napoli, pareggio con il Cagliari ma manca la squadra

Mister Calzona dovrà lavorare molto con il Napoli per correggere alcuni difetti di individualismo nella squadra

L’ultima partita del Napoli contro il Cagliari è finita 1-1. Dopo il vantaggio dei partenopei con Osimhen, Luvumbo ha pareggiato al 96′. In classifica, gli azzurri occupano il nono posto con 37 punti, mentre i rossoblù in diciassettesima posizione. Un risultato che non porta molti benefici alla squadra di Francesco Calzona, il quale dovrà lavorare molto per correggere innumerevoli difetti di una rosa che non sembra più la stessa.

Una squadra non squadra

I partenopei, pur senza brillare, sembravano destinati alla vittoria a Cagliari. Tuttavia, sono stati puniti da un errore difensivo, oltre ad altri fattori. Si ha l’impressione che il Napoli non sia una squadra unita.

Nonostante ci siano state almeno un paio di chiare opportunità per segnare, sia Politano che Simeone non hanno servito i compagni in posizione migliore (come lo stesso Simeone e Lindstrom) per tentare la rete.

Il Napoli, dunque, sembra composto da singole individualità, lontano dall’essere una squadra coesa come lo era l’anno scorso, quando era ben coordinata, in armonia gli uni con gli altri. Il nuovo tecnico sembrerebbe avere a che fare con una squadra che in realtà non è una squadra, ma singoli calciatori che giocano per sé stessi.

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME