venerdì, Marzo 1, 2024
Home Blog

Napoli, quarta sconfitta in campionato: eguagliato il numero dello scorso anno

Il Napoli ha dovuto subire una dura sconfitta contro l’Inter. La Gazzetta dello Sport ha analizzato la prestazione degli azzurri ponendo l’accento sulle statistiche relative anche allo scorso anno. Il club, infatti, ha eguagliato il numero delle sconfitte dell’anno scorso con Spalletti.

Bilanci di fine anno

“Il Napoli ha giocato un buon primo tempo, recrimina per la sfortuna, per le prodezze di Sommer, ma anche per un paio di decisioni arbitrali. Di suo ci ha messo poca cattiveria offensiva e, soprattutto, la solita tenerezza difensiva: 7 gol subiti in più rispetto allo scorso anno.

Quarta sconfitta, quante in tutto il glorioso campionato scorso. Unico clean sheet al Maradona il 27 agosto scorso, con il Sassuolo; ultima vittoria il 27 settembre, con l’Udinese. La casa non è più dolce casa. Ma il lavoro di Mazzarri si vede e raddrizzerà la barca”, spiega il quotidiano sportivo.

La Gazzetta dello Sport ha anche elogiato Yann Sommer, portiere dell’Inter, soffermandosi su una parata contro Khvicha Kvaratskhelia, attaccante del Napoli: “Quest’estate, a vedere Sommer, i tifosi avevano la sensazione che la porta si fosse allargata. Ieri hanno avuto la sensazione che Sommer coprisse una porta da hockey: ha parato tutto, prodigioso un salvataggio su Kvaratskhelia. Nove clean sheet su 14 match: il caveau di una banca svizzera”, ha riferito il quotidiano.