sabato, Aprile 13, 2024
HomeSportCalciomercatoRoma, per sostituire Rui Patricio si pensa a Falcone o Meret

Roma, per sostituire Rui Patricio si pensa a Falcone o Meret

La prossima estate Rui Patricio lascerà la Roma, con molta probabilità, e i giallorossi avranno bisogno di trovare un nuovo portiere. Già sondaggi in corso tra la squadra capitolina e due estremi difensori: Meret e Falcone

Rui Patricio lascerà la Roma in estate, con i giallorossi che non puntano più sul portiere portoghese. L’addio di José Mourinho e Tiago Pinto più l’esplosione di Mile Svilar sembrano aver spinto la squadra capitolina a fare riflessioni sull’ex Wolverhampton.

I giallorossi vogliono prendere un altro portiere, con Rui Patricio che potrebbe andare in Arabia Saudita o tornare in Portogallo. Le due ex squadre portoghesi del giocatore giallorosso sono lo Sporting Lisbona e il Porto e entrambe sembreranno avere bisogno di un nuovo estremo difensore. Il Porto potrebbe cedere Diogo Costa nella prossima sessione e avrà bisogno di un nuovo numero uno, mentre lo Sporting non può affidarsi a Franco Israel con l’addio di Adan che sembra quasi scontato vista la scadenza del contratto vicina.

Le due alternative per i giallorossi

Con l’addio di Rui Patricio potenzialmente preventivato, i giallorossi hanno già sondato due profili. Il primo è quello di Wladimiro Falcone del Lecce, che è tifoso giallorosso ed è proprio nato nella capitale. Il portiere gradirebbe un arrivo alla Roma, con quest’ultima che ha sondato anche un altro profilo.

Si parla di Alex Meret, attualmente a Napoli ma che si trova in un limbo: rinnovare o andar via. L’arrivo del nuovo allenatore potrebbe aprirgli nuove strade, anche se Gollini sembra essere un’insidia non da poco. La Roma ci proverà e tenterà di prenderlo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME