Dakota Johnson sarà la protagonista della miniserie “Cult Following”

0
dakota-johnson
Dakota Johnson. Fonte Screen youtube

Dakota Johnson si è unita al cast della serie Cult Following.

L’attrice sarà co-produttrice esecutiva e co-protagonista accanto a Riley Keough in questa serie in cantiere basata sull’ omonimo romanzo in uscita di Bexy Cameron. A confermarlo è la rivista Deadline.

Di cosa tratta la serie con Dakota Johnson e Riley Keough?

La storia presenta il punto di vista di Bexy Cameron nel ricordare la sua crescita nel famigerato culto Children of God. Dopo essersi emancipata all’età di 16 anni ed essersi costruita una vita lontano dal culto, una Cameron adulta intraprende un viaggio in macchina con una cara amica per indagare e documentare i culti contemporanei esistenti oggi in America. Le due giovani donne partono per l’avventura di una vita e l’esperienza enfatica, cruda e a volte incredibilmente divertente sulla strada corre parallela alla sua riflessione sui traumi dell’essere cresciuta in un culto. In questo viaggio Cameron confronterà i suoi genitori e alla fine anche se stessa.

Dakota Johnson e Ro Donnelly, sua partner nella produzione di questo progetto, hanno rilasciato la seguente dichiarazione:

“Collaborare con Riley e Gina di Felix Culpa è stato un nostro sogno da quando abbiamo lanciato TeaTime. Siamo emozionati di potere unire le nostre forze e amicizia per portare la memorabile storia di Bexy sullo schermo. Insieme a Platform One, non vediamo l’ora di aggiungere al team gli ultimi straordinari collaboratori.”

Il romanzo autobiografico di Bexy Cameron verrà pubblicato a luglio 2021.