Neil Patrick Harris torna sul piccolo schermo con una serie di Darren Star

0
neil-patrick-harris-attore
Neil Patrick Harris. Fonte wikimedia commons.

Neil Patrick Harris, conosciuto principalmente per aver interpretato Barney Stinson in How I Met Your Mother, sta per tornare in televisione con un ruolo da protagonista.

L’attore è stato scelto come protagonista nella nuova serie comica Uncoupled di Netflix. La serie è stata creata da Darren Star, che servirà anche come produttore esecutivo. Recentemente Star ha creato e prodotto Emily in Paris, sempre per Netflix, e Younger, in onda prima su TVLand e in seguito su Paramount+. Tuttavia tra i progetti più celebri di Darren Star vi è l’iconica serie televisiva Sex and The City. Inoltre, Jeffrey Richman sarà uno dei produttori esecutivi accanto a Star e allo stesso Harris.

Deadline riporta la sinossi della nuova serie con Neil Patrick Harris:

“Uncoupled è incentrata su Michael (Harris), che pensava che la sua vita fosse perfetta fino a quando suo marito lo sorprende lasciandolo senza spiegazioni dopo 17 anni insieme. Da un giorno all’altro Michael deve affrontare due incubi. Michael si ritrova infatti senza chi credeva fosse la sua anima gemella e improvvisamente di nuovo single, sulla quarantina e a New York City”.

La serie verrà sviluppata da Darren Star Productions e Jeffrey Richman Productions, MTV Entertainment Studios e Jax Studios. Darren Star ha un accordo per la produzione di contenuti con MTV Entertainment. Inoltre, Jax Media ha già collaborato con Darren Star per lo sviluppo delle serie Emily in Paris e Younger.

Neil Patrick Harris, dopo la fine di How I Met Your Mother, ha preso parte ad altre produzioni televisive quali American Horror Story, Una serie di sfortunati eventi e It’s a Sin.

Uncoupled segna però il ritorno dell’attore come protagonista in una serie comica. Le riprese inizieranno a New York City verso la fine dell’anno.